RiTratti. Sette donne si raccontano: vernissage

L’artista Mimmo Martorelli ha presentato la sua nuova opera RITRATTI – Sette donne si raccontano” a Roma presso il museo Crocetti di via Cassia lo scorso 25 maggio. L’obiettivo dell’artista è quello di raccontare un luogo attraverso la vita di sette donne provenienti da paesi diversi e con un vissuto in comune, quello della città di Roma.Mimmo Martorelli si è formato come scultore e pittore tra l’Italia e il Regno Unito. Durante il suo percorso artistico si è cimentato anche con la video produzione realizzando apprezzati filmati.

Martorelli ha riservato molta attenzione ai temi sociali nello sviluppo della sua espressione. Per descrivere compiutamente la mostra RiTratti è opportuno citare alcune fonti di ispirazione dell’artista. La prima è il libro fotografico del 1960 “Donne di Roma” nel quale le foto di Sam Waagenaar illustrano sette storie di donne raccontate da Pier Paolo Pasolini; la seconda sono le interviste fatte alle sette donne raffigurate nei dipinti presenti nella mostra.

Dalle interviste sono stati tratti i testi per la realizzazione del Reading performativo, la terza fonte è Roma, luogo magico di indagine prescelto dell’artista dove le donne protagoniste sono in un modo o in un altro arrivate e, rimaste affascinate dalla città eterna, l’hanno arricchita con le loro attività e opere.Un affresco a più voci che mette in relazione sette storie di vita, con i ritratti nati dalle silhouette di Mimmo Martorelli, artista e filmaker, che da sempre si confronta con le tematiche sociali più urgenti, sconfinando dalla pittura, alla fotografia, alle performance.

Video ed articolo completo: http://www.aracne.tv/video/ritratti-sette-donne-si-raccontano-1.html

© 2019 IPACS Tutti i diritti riservati - P. IVA 05756680657 - Privacy - Note Legali - Cookie - Web by Cooldesign