Informazioni Personali

Nome Coach (richiesto)

Iniziali Nome Coachee (richiesto)

Competenze Chiave (richiesto)

Campo scheda in/out (richiesto)

ASL? (richiesto)

Comunicazione

La persona si mostra capace di comunicare in maniera efficace, esprimendosi in modo chiaro e convincente, rispettando i tempi dell'altro, ascoltando l'interlocutore. In grado di adeguare il proprio stile comunicativo ad interlocutori diversi, riuscendo a cogliere il loro interesse e di influenzarne le opinioni.

Si esprime in modo chiaro e comprensibile.

Non osservabile perché...


Presta attenzione all'opinione ed alle idee del proprio interlocutore.

Non osservabile perché...


Argomenta le proprie idee in modo esaustivo, rivolgendosi a tutti gli interlocutori.

Non osservabile perché...


Rispetta i tempi degli interventi altrui, senza interrompere.

Non osservabile perché...


Coglie i feedback non verbali dell'interlocutore.

Non osservabile perché...


Pone domande al proprio interlocutore e fornisce feedback.

Non osservabile perché...

Intelligenza emotiva

Capacità di riconoscere, comprendere e gestire in modo consapevole le proprie emozioni e quelle degli altri, è il saper distinguere tra sentimenti e sensazioni e di utilizzare queste informazioni per guidare i propri pensieri e le proprie azioni.

Dimostra di saper riconoscere le emozioni provate dal proprio interlocutore.

Non osservabile perché...


Fa sentire facilmente a proprio agio le persone.

Non osservabile perché...


Comprende lo stato d’animo dell’interlocutore e adegua la risposta.

Non osservabile perché...


Si relaziona agli altri con rispetto e correttezza e manifesta con il proprio comportamento il rispetto verso le altre persone.

Non osservabile perché...


Sa ascoltare il proprio interlocutore.

Non osservabile perché...


Sa porre eventuali domande in modo opportuno e non invadente al fine di comprendere meglio la situazione.

Non osservabile perché...

Orientamento all'obiettivo

La persona si mostra in grado di definire i propri obiettivi e di sviluppare una strategia approrpiata alla situazione volta ad indirizzare la propria e l'altrui attività al conseguimento degli stessi, fornendo un livello di prestazione coerente alla loro natura e alla loro importanza. Mostra di saper operare anche in situazioni di criticità, utilizzando modalità di lavoro individuali e di team.

Individua e definisce l'obiettivo da raggiungere anche in contesti nuovi e poco familiari.

Non osservabile perché...


Segnala gli eventuali scostamenti dai risultati attesi.

Non osservabile perché...


Esplicita gli obiettivi per sé e, quando necessario, per gli altri.

Non osservabile perché...


Si adopera per garantire gli standard del risultato anche in condizioni di incertezza.

Non osservabile perché...


Mette in gioco le proprie energie per raggiungere gli obiettivi prefissati attraverso lo sviluppo di strategie.

Non osservabile perché...


Si fa carico del raggiungimento dell'obiettivo e, se in gruppo, stimola gli altri a fare altrettanto.

Non osservabile perché...

Gestione dei conflitti

Comportamento che permette di saper cercare e utilizzare margini di trattativa in tutte le situazioni in cui occorre raggiungere un risultato in competizione con altre persone o gruppi riuscendo a trovare soluzioni che soddisfino anche i punti di vista altrui. È la capacità di affrontare e tenere sotto controllo situazioni che originano contrasti all’interno dei gruppi e tensioni nei rapporti interpersonali.

Esprime la propria opinione sospendendo il giudizio sull'altro.

Non osservabile perché...


Si impegna per comprendere le vere ragioni del conflitto.

Non osservabile perché...


Si mostra in grado di comprendere le esigenze del proprio interlocutore.

Non osservabile perché...


Pone domande al proprio interlocutore al fine di comprenderne motivazioni, azioni e pensieri.

Non osservabile perché...


Ricerca attivamente soluzioni alternative, vantaggiose per le parti.

Non osservabile perché...


Evidenzia o individua obiettivi comuni.

Non osservabile perché...

Networking

Comportamento che permette di sviluppare e gestire una rete di relazioni interne ed esterne all'organizzazione (colleghi, clienti o fornitori) funzionali al presidio efficace delle proprie attività e al raggiungimento degli obiettivi relativi al proprio ruolo.

Costruisce e mantiene relazioni positive con i colleghi con cui è in contatto quotidiano.

Non osservabile perché...


Conosce e intrattiene relazioni con molte persone all'interno dell'organizzazione.

Non osservabile perché...


Manifesta propensione nell’instaurare, sviluppare e gestire rapporti interpersonali.

Non osservabile perché...


Costruisce e mantiene relazioni finalizzate allo svolgimento della propria attività lavorativa.

Non osservabile perché...


Organizza momenti di convivialità con i propri colleghi.

Non osservabile perché...


Tendenza ad osservare ed analizzare il contesto territoriale nelle sue molteplicità.

Non osservabile perché...